Stereotipi da favola - Domenica 1 marzo 2015 @ Sant'Orsola (Trento)

Una imperdibile occasione per costruire e giocare con i burattini lottando contro gli stereotipi di genere.


Partecipazione gratuita.


Domenica 1 marzo 2015 dalle 16 alle 17.



Per info:

347/5592301 (in qualsiasi orario)

associazione.tea@gmail.com

lun

02

feb

2015

All'impact Hub di Trento il gioco "80 giorni"

Il gioco Te@ "80 giorni nella vita di un altr#" vi aspetta presso l'Impact Hub di Trento il 25 febbraio alle 18!!!

Si tratta di un gioco da tavolo. Un gioco di ruolo per sperimentare  le diverse dinamiche ed intersezioni alla base dei meccanismi di diseguaglianza sociale basati sul modello di identità sessuale, sullo status professionale e sulla provenienza geografica.
Le sfide proposte dal gioco – quiz, mutamenti delle identità, ‘role play’ – hanno lo scopo di stimolare il più possibile il dibattito interno ad ogni gruppo e l’interattività.
Attraverso un sistema di punteggi e di ‘diversi punti di partenza’, i partecipanti avranno l’opportunità di ‘vestire’ i panni di un’altr* per circa un’ora, sperimentando e sperimentandosi in identità che spesso sono lontane dal loro quotidiano.

Un gioco che si propone di fornire un ”assaggio” della complessità delle interazioni sociali, iniziando a scardinare stereotipi e preconcetti.


Vi aspettiamo numeros*!!!!!!!!!!!!

gio

20

mar

2014

TdO nell’indagine sul lavoro e sul genere

                                TdO nell’indagine sul lavoro e sul genere


"In un mondo di odio e di rancore, di spinte violente e azioni brutali, la Bontà è un invenzione umana, non nasce spontanea come i fiori selvaggi. Deve essere insegnata e imparata

Augusto Boal


Chi siamo?

L'Associazione Culturale Te@ nasce nella primavera 2012 dalla volontà di confronto ed impegno di un gruppo di giovani interessati alle tematiche di genere, interculturalità e diversità.

Scopo dell'Associazione Culturale Te@ è quello di diffondere una cultura di rispetto della diversità, stimolando in particolare il dibattito e la curiosità sulle questioni di genere;

L'Associazione ha sede in Provincia di Trento, ma opera in ambito nazionale ed europeo.


Cos'è il Teatro dell’oppresso?

Il Teatro dell’oppresso (TdO) è una tecnica teatrale ed espressiva introdotta da Augusto Boal in Brasile negli anni ’60. Viene progressivamente impiegato per studiare i casi di opressione all’interno della nostra società ed indagare problematiche legate al vivere quotiano contemporaneo.

Attraverso la presente proposta di laboratorio, cercheremo di indagare insieme attraverso le varie tecniche del TdO, le dinamiche di discriminazione vissute all’interno della società con particolare riferimento alle tematiche di genere e del lavoro.


Tecniche utilizzate durante il corso?

• Teatro immagine
• Teatro forum
• Teatro invisibile
• Flic
• Teatro giornale
• Teatro legislativo
• Estetica dell'oppresso
• Arte partecipata




Numero incontri: 8 (2 ore ciascuno)

Giorni: mercoledì e/o giovedì.
E' possibile far partire due corsi (uno al giorno) in un orario compreso tra le 19 e le 23.

Scriveteci le vostre disponibilità e cercheremo di venire incontro alle esigenze di tutti e tutte.


Costo: 90 euro per tutto il percorso + 5 euro di tessera associativa Associazione TE@.

Numero massimo partecipanti: 10 per corso

Inizio previsto per i corsi

mercoledì: 16 aprile fine: 4 giungo
giovedì: 17 aprile fine: 5 giugno


Se interessati prenotatevi possibilmente entro il 10 aprile.


Formatori:


Jonathan Mastellari
Laureato in Sviluppo e cooperazione internazionale presso l'Università degli Studi di Bologna da anni collabora come formatore sulle tematiche di genere, l'interculturalità e il bullismo con varie associazioni come Arcigay, Amnesty International e Legambiente.
Gestore di gruppi di accoglienza e di approfondimento ha una forte passione per l'interculturalita e lo studio delle minoranze.
E' anche uno dei soci fondatori di MigraBò LGBT, associazione che si occupa in Emilia Romagna di assistere burocraticamente e accogliere migranti LGBT, MSM e WSW.


Gaia Chon
naturopata e counselor olistica diplomata presso l’Istituto Maitri, fin dall’infanzia pratica yoga e meditazione , partecipando a gruppi di condivisione multiculturale. Attrice teatrale e performer fisica, guida gruppi a metà strada tra la ricerca artistica e la crescita personale, per conto dell’associazione di promozione sociale Imdon di cui è Vicepresidente, ottenendo talvolta il patrocinio di Enti Pubblici e dell’Unione Italiana Ciechi, per le sue “performance sensoriali al buio”.


Il nostro sito:

http://gendertea.jimdo.com/


Contattateci a :

jonnymast@msn.com

gaiachon@imdon.org


mettendo sempre in copia:

associazione.tea@gmail.com

Potete anche chiamarci al 347/5592301

leggi di più 0 Commenti

gio

30

gen

2014

In partenza il Progetto "Voce (d)al Corpo"

... è partito lunedì 27 gennaio il progetto "Voce (d)al Corpo" nelle scuole Pertini di Trento, sezione Legno e Servizi alla Persona!!! 

Obiettivo del progetto è quello di ragionare insieme piu’ da vicino sul corpo, attraverso una metodologia che ci porta a partire dal sè, permette di comprendere come gli standard di bellezza siano di fatto arbitrari/soggettivi, altamente dinamici in base al contesto culturale, storico e ai ruoli di genere.

 

Il progetto durerà per 5 incontri totali.. vi terremo informati!!!

se sei interessato/a a svolgere un progetto simile nella tua scuola contattaci! associazione.tea@gmail.com

 

0 Commenti

lun

28

ott

2013

Secondo appuntamento Te@ con la Memoria

leggi di più 0 Commenti

lun

07

ott

2013

Grande successo per l'evento Generiamo Memoria!

Grande successo venerdì 4 ottobre per l'evento "Generiamo Memoria" ospitato presso il Centro Polifunzionale di Mala, Comune di S.Orsola Terme.

 

Un afflusso straordinario di piu' di 130 persone ha salutato con allegria ed interesse l'inaugurazione del documentario realizzato dal Gruppo Giovani di S.Orsola Terme da dicembre a settembre 2013. 

Partecipazione speciale è stata quella dei protagonisti del video: Olga, Pia e Beniamino Pallaoro. 

Un grande ringraziamento dall'Associazione Te@ ai partner del progetto ed ai partecipanti!!!

Prossime date: 8 novembre presso i l Cafè Bookique di Trento e il 22 novembre a Tesero!

0 Commenti

ven

27

set

2013

Vi invitiamo all'inaugurazione di Generiamo Memoria

L'Associazione Culturale Te@ è felice di presentarvi il trailer del documentario "Generiamo Memoria", realizzato intervistando gli anziani della Valle dei Mocheni, in collaborazione con il Gruppo Giovani di S.Orsola Terme.

 

L'obiettivo del progetto "Generiamo Memoria" è quello di stimolare una riflessione collettiva riguardo ai rapporti di genere e la loro declinazione culturale in alcune Valli del Trentino nel corso della seconda metà del Novecento.

 

Lo scopo è stato quello di coinvolgere i ragazzi e le ragazze della Valle dei Mòcheni, in un esperimento di "mappatura sociale", tradottasi nella raccolta, elaborazione e presentazione creativa di video testimonianze realizzate intervistando anziani over 60 sulle tematiche connesse alla differenza di genere.

 

Vi aspettiamo il 4 ottobre alle ore 20.00 presso il centro Polifunzionale!

0 Commenti

gio

12

set

2013

Esce il Trailer di Generiamo Memoria

0 Commenti

dom

01

set

2013

Progetto Per la Promozione del Benessere LGBTIQ*

Prende il via il Progetto Per la Promozione del Benessere LGBTIQ* con l’inaugurazione del servizio di Sportello D'ascolto, che offre uno spazio di ascolto qualificato a persone che ricercano un orientamento o un sostegno attraverso lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità insite nella persona stessa.

Le funzioni dello sportello sono quelle di ascolto e counselling, informative e di orientamento. Lo Sportello di Ascolto è curato dall'Associazione Arké (scuola di counseling biografico).

CONTESTO:
Il progetto nasce dall'idea di costruire una  rete che coinvolga le principali organizzazioni del territorio del Trentino e Alto Adige-Sudtirol impegnate nel promuovere il benessere psico-sociale delle persone e della comunità gay, lesbica, bisessuale, trans*, intersessuale e queer.

Il concetto di benessere proposto si muove lungo il continuum che va dal contrasto/sostegno al disagio personale-sociale fino alla promozione del benessere relazionale e la piena integrazione sociale. Le azioni si rivolgono sia alla persona, sia ai gruppi (in primis alla famiglia), come alla comunità e alla società.

FINALITA’ DEL PROGETTO:

-          Individuare, mettere a confronto e diffondere politiche di inclusione sociale per lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, transgender e intersessuali;

-          Individuare le linee guida, gli obiettivi prioritari e le strategie di azione che saranno contenuti in un documento programmatico;

-          dialogare con la Pubblica Amministrazione e supportarla nella gestione di attività rivolte alla promozione e realizzazione del benessere delle persone LGBTI*;

-          contribuire alla diffusione di buone prassi su tutto il territorio regionale e non solo;

-          promuovere e sostenere e gli studi e la ricerca sulle tematiche LGBTI*;

-          diffondere i propri obiettivi e le esperienze realizzate nel territorio del Trentino Alto Adige attraverso idonee campagne di comunicazione sociale;

 

-          promuovere nuove adesioni alla Rete e la realizzazione di azioni positive.

L’accesso allo sportello puo’ avvenire via chat [ORARIO: lunedì ore 21,00 - 22,30] o personalmente [in via via S. Martino 57 a Trento] su appuntamento scrivendo asportelloascoltotaa@gmail.com o chiamando il 346.8081116 tra le 17,30 alle 19,00 dal lunedì al venerdì, ogni lunedì dalle 17,00 alle 19,00 (dal 16 settembre 2013)

Maggiori informazioni su http://www.retelgbtitaa.net/

0 Commenti

ven

23

ago

2013

Te@ ad Ecosvarioni 2013

leggi di più 0 Commenti

gio

06

giu

2013

Vi aspettiamo all'aperitivo c/o Centro Sociale Bruno

Questa sera veniteci a trovare al Centro Sociale Bruno: spillette, borse e borsine homemade! Aperitivo anti-crisi e musica reggae a partire dalle 19!
In mostra anche le foto del concorso "CO3: Contro l'Omofobia Trento".. vi aspettiamo!

Maggiori info su www.centrosocialebruno.it

0 Commenti

gio

16

mag

2013

Ecco le foto CO3:Contro l'Omofobia 3ntino

Samuela Turchet "Analfabeta chi scrive"
Samuela Turchet "Analfabeta chi scrive"

 

 

 

Pubblichiamo nella sezione "Progetti" le foto partecipanti al concorso "CO3:Contro l'Omofobia 3ntino".. Ancora complimenti a Samuela Turchet, vincitrice con la foto "Analfabeta chi scrive".

 

 

 

Riportiamo le parole della giuria:

Abbiamo scelto di premiare questa foto perchè sentiamo che interpreta in pieno lo spirito del concorso,  in cui si chiedeva di svelare ‘i colori di genere’ presenti sul tessuto urbano. 

Colpisce da subito per il suo impatto visivo molto diretto, che porta in risalto una scritta dal messaggio molto forte “Gay chi legge” rispetto ad un background fiabesco, colorato ed evanescente, in cui sono ritratti un uomo e una donna in un contesto fatato.

 

L’opera testimonia il concetto di omofobia immerso nel cuore della città, in una piazza centrale, nella nostra città, sottolineando come essa sia un elemento vicino, e non relegato a contesti “altri”. Inoltre essa ci ricorda di come i messaggi ed i comportamenti omofobici resultino spesso inosservati, quotidiani, piccoli, invisibili”.

 

0 Commenti

gio

09

mag

2013

Vi aspettiamo numerosi all'inaugurazione di CO3

APERITIVO RAINBOW
Inaugurazione della Settimana contro l’Omofobia con le Associazioni che hanno collaborato all’iniziativa.

CO3: Contro l’Omofobia in 3ntino
mostra fotografica sul tema dell’omofobia
L’Associazione culturale Te@ proporrà una mostra fotografica che ha come tema le discriminazioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

 

 


Il posto fra di noi
proiezione del cortometraggio di Lorenzo Caproni
Sceneggiatura di Lorenzo Caproni e Martina Martinelli
Produzione Progetto Giovani – Comune di Mori

 

Il nostro evento FB: https://www.facebook.com/events/191889984294911/?ref=22

0 Commenti

mer

01

mag

2013

La rassegna stampa di Liber@ di Essere

Fa discutere sui media locali e nazionali l'immagine promozionale del Progetto "Liber* di essere", in occasione della IX GIORNATA CONTRO L'OMOFOBIA E LA TRANSFOBIA, all'interno del quale l'Associazione Culturale Te@ partecipa attraverso il Concorso Fotografico "CO3: Contro l'Omofobia Trento".


Te@ rivendica un Trentino senza Omofobia in cui ogni cittadino e cittadina si senta libero di esprimere la propria sessualità e viverla serenamente senza pressioni esterne, tabu', discriminazioni o censure fuori dal tempo.

... noi leggiamo in questa campagna un'immagine fresca, serena e di celebrazione dell'amore, senza se e senza ma. Vi aspettiamo numeros@ all'inaugurazione delle attività domenica 12 maggio!!!

 

Il Trentino

Repubblica.it

L'Adige

Suedtirol News

Comunicare Oltre

0 Commenti

lun

29

apr

2013

Vi invitiamo all'inaugurazione di CO3!!!!

Siete tutti e tutte invitate all'inaugurazione della mostra fotografica CO3: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”, che si terra' DOMENICA 12 MAGGIO 2013 presso il Cafè de la Paix di Trento, alle ore 18.00, all'interno delle iniziative del Progetto Liber* di essere... 

 IX GIORNATA CONTRO L'OMOFOBIA E LA TRANSFOBIA

 

non perdetevi il nostro aperitivo Rainbow!!!!

 

Maggiori informazioni su Liber* di essere

 

in occasione dell'inaugurazione saranno proclamati i vincitori del concorso fotografico... stay tuned!!!

1 Commenti

gio

04

apr

2013

Continua la discussione su Liber* - La VOCE

Continua la polemica sulla campagna promozionale del progetto "Liber* di essere", di seguito il link dell'articolo di La Voce del Trentino.it

0 Commenti

mer

03

apr

2013

Liber* - La lettera di R.Gubert "Sono Omofobo"

L'ex senatore Gubert dichiara: "Per guarirmi ci vogliono metodi piu' efficaci"... la risposta di Paolo Zanella e Michela Papette: "Più che una risposta politica, le parole di Renzo Gubert meritano l'attenzione di un terapeuta".. ecco l'

0 Commenti

gio

28

mar

2013

Aspettiamo le vostre foto!!!

Scade il 12 aprile il concorso "CO3:Contro l'Omofobia Trento"... aspettiamo le vostre foto!!!

0 Commenti

lun

25

mar

2013

Associazione Te@ partecipa al percorso Pari Opportunità

L'Associazione Culturale Te@ partecipa al "Percorso per la conoscenza delle pari opportunità e del progetto Family in Trentino" organizzato dalla Comunità di valle Alta Valsugana e Bersntol (Assessorato alle Politiche Sociali) in collaborazione con i comuni di Baselga di Pinè, Bedollo, Civezzano, Fierozzo/Vlarötz, Frassilongo/Garait, Fornace e S.Orsola Terme.

L'Associazione Culturale Te@ organizza i "Laboratori di Genere", rivolti a ragazzi e ragazze dai 14 ai 20 anni. I laboratori si svolgeranno a Mala presso il Centro Polifunzionale. Si comincia il 6 aprile dalle 16 alle 18... 

 

Stay Tuned per maggiori informazioni!

0 Commenti

gio

14

mar

2013

Lanciato il concorso fotografico: CO3-Contro l'Omofobia Trento

Locandina Concorso CO3
Locandina Concorso CO3

L'Associazione Culturale Te@ ha lanciato il concorso fotografico CO3: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”.Le foto inviate saranno esposte in occasione delle attività legate a Liber* di Essere, dal 12 al 19 Maggio 2013 a Trento. 

 

Il tema del concorso è: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”. Inviateci le vostre opere (max 2), all'indirizzo co3concorso@gmail.com

 

Vi aspettiamo numerosi!!! 
maggiori informazioni alla Pagina "Concorso CO3

 

 

0 Commenti

mar

12

feb

2013

Associazione Te@ partecipa al V-DAY

V DAY - ONE BILLION RISING
Contro la violenza su donne e bambine

14 febbraio 2013
dalle 13.45 alle 14.15

Associazione Te@ partecipa alla manifestazione mondiale contro la violenza su donne e bambine V-Day ONE BILLION RISING
Eve Ensler fondò V-Day 14 anni fa con l'intento di porre fine al crimine che colpisce una donna su tre nel pianeta, un miliardo di vittime. L'obiettivo di V-Day 2013 è portare almeno un miliardo di persone insieme in tutto il mondo a dire con una voce sola: Basta! In Provincia di Trento una rete di associazioni coordinata dalla Società Italiana delle Letterate ha organizzato manifestazioni in diversi centri urbani e momenti della giornata e invita a partecipare a VDay One Billion Rising / Un Miliardo balla ribellati contro la violenza!

0 Commenti

sab

15

dic

2012

E' online la nuova video Intervista: AGEDO Triveneto

E' online il nuovo video che fa parte del Progetto Mappatura: 

questa volta abbiamo intervistato Elena Derigo, presidentessa di Agedo Triveneto (Associazione Genitori, Amici e parenti di omosessuali)

 

.... Enjoy!!!!

leggi di più 0 Commenti

gio

11

ott

2012

L'Associazione Te@ sostiene l'iniziativa "FirmaLOve"

FIRMALOVE è la raccolta firme per presentare una legge provinciale di iniziativa popolare.
Attraverso questa legge si chiede che sia sancito il principio di non discriminazioneper i diversi orientamenti sessuali eper le diverse identità di genere, nelle scuole come nel mondo del lavoro, nella sanità e nelle comunicazioni. Si chiede il rispetto della dignità umana e la libera espressione della propria personalità.
Ci servono 2500 firme di residenti in Provincia di Trento entro il 9 novembre 2012: aiutaci, sostienici e vieni a firmare! 

 

maggiori informazioni su http://www.firmalove.info/

0 Commenti

lun

02

feb

2015

All'impact Hub di Trento il gioco "80 giorni"

Il gioco Te@ "80 giorni nella vita di un altr#" vi aspetta presso l'Impact Hub di Trento il 25 febbraio alle 18!!!

Si tratta di un gioco da tavolo. Un gioco di ruolo per sperimentare  le diverse dinamiche ed intersezioni alla base dei meccanismi di diseguaglianza sociale basati sul modello di identità sessuale, sullo status professionale e sulla provenienza geografica.
Le sfide proposte dal gioco – quiz, mutamenti delle identità, ‘role play’ – hanno lo scopo di stimolare il più possibile il dibattito interno ad ogni gruppo e l’interattività.
Attraverso un sistema di punteggi e di ‘diversi punti di partenza’, i partecipanti avranno l’opportunità di ‘vestire’ i panni di un’altr* per circa un’ora, sperimentando e sperimentandosi in identità che spesso sono lontane dal loro quotidiano.

Un gioco che si propone di fornire un ”assaggio” della complessità delle interazioni sociali, iniziando a scardinare stereotipi e preconcetti.


Vi aspettiamo numeros*!!!!!!!!!!!!

lun

29

set

2014

Stereotipi da favola//2

Vi aspettiamo sabato 4 ottobre per la seconda giornata di formazione del progetto "Stereotipi da favola", progetto promosso da Ass.Te@, Ass. ConEducazione e finanziato dal CSV della Provincia di Trento

11 Commenti

lun

01

set

2014

Vi invitiamo alla formazione Stereotipi da favola

Vi invitiamo al corso di formazione "Stereotipi da favola", promossa da Associazione di Promozione Sociale ConEducazione e Associazione Culturale Te@, e finanziato dal CSV della Provincia di Trento,

 

il percorso si articola in tre incontri e partirà da mercoledì 24 settembre 2014.

 

Gli incontri sono rivolti a futuri volontari, operatori già attivi nel campo dell'educazione o interessat* alle tematiche di genere ed al loro intreccio nella formazione ed educazione tramite il linguaggio della fiaba tradizionale.

 

Durante il progetto verranno forniti gli strumenti conoscitivi e di analisi rispetto al tema e verrà dedicato spazio alla sperimentazione tramite la tecnica del teatro a marionetta.

 

Il percorso è gratuito e si rivolge ad educatori, insegnanti, volontari del terzo settore o a chiunque fosse interessat*!!!

 

E' previsto un numero massimo di partecipanti, per iscrizione scrivere a stereotipidafavola@gmail.com

leggi di più 0 Commenti

gio

20

mar

2014

TdO nell’indagine sul lavoro e sul genere

                                TdO nell’indagine sul lavoro e sul genere


"In un mondo di odio e di rancore, di spinte violente e azioni brutali, la Bontà è un invenzione umana, non nasce spontanea come i fiori selvaggi. Deve essere insegnata e imparata

Augusto Boal


Chi siamo?

L'Associazione Culturale Te@ nasce nella primavera 2012 dalla volontà di confronto ed impegno di un gruppo di giovani interessati alle tematiche di genere, interculturalità e diversità.

Scopo dell'Associazione Culturale Te@ è quello di diffondere una cultura di rispetto della diversità, stimolando in particolare il dibattito e la curiosità sulle questioni di genere;

L'Associazione ha sede in Provincia di Trento, ma opera in ambito nazionale ed europeo.


Cos'è il Teatro dell’oppresso?

Il Teatro dell’oppresso (TdO) è una tecnica teatrale ed espressiva introdotta da Augusto Boal in Brasile negli anni ’60. Viene progressivamente impiegato per studiare i casi di opressione all’interno della nostra società ed indagare problematiche legate al vivere quotiano contemporaneo.

Attraverso la presente proposta di laboratorio, cercheremo di indagare insieme attraverso le varie tecniche del TdO, le dinamiche di discriminazione vissute all’interno della società con particolare riferimento alle tematiche di genere e del lavoro.


Tecniche utilizzate durante il corso?

• Teatro immagine
• Teatro forum
• Teatro invisibile
• Flic
• Teatro giornale
• Teatro legislativo
• Estetica dell'oppresso
• Arte partecipata




Numero incontri: 8 (2 ore ciascuno)

Giorni: mercoledì e/o giovedì.
E' possibile far partire due corsi (uno al giorno) in un orario compreso tra le 19 e le 23.

Scriveteci le vostre disponibilità e cercheremo di venire incontro alle esigenze di tutti e tutte.


Costo: 90 euro per tutto il percorso + 5 euro di tessera associativa Associazione TE@.

Numero massimo partecipanti: 10 per corso

Inizio previsto per i corsi

mercoledì: 16 aprile fine: 4 giungo
giovedì: 17 aprile fine: 5 giugno


Se interessati prenotatevi possibilmente entro il 10 aprile.


Formatori:


Jonathan Mastellari
Laureato in Sviluppo e cooperazione internazionale presso l'Università degli Studi di Bologna da anni collabora come formatore sulle tematiche di genere, l'interculturalità e il bullismo con varie associazioni come Arcigay, Amnesty International e Legambiente.
Gestore di gruppi di accoglienza e di approfondimento ha una forte passione per l'interculturalita e lo studio delle minoranze.
E' anche uno dei soci fondatori di MigraBò LGBT, associazione che si occupa in Emilia Romagna di assistere burocraticamente e accogliere migranti LGBT, MSM e WSW.


Gaia Chon
naturopata e counselor olistica diplomata presso l’Istituto Maitri, fin dall’infanzia pratica yoga e meditazione , partecipando a gruppi di condivisione multiculturale. Attrice teatrale e performer fisica, guida gruppi a metà strada tra la ricerca artistica e la crescita personale, per conto dell’associazione di promozione sociale Imdon di cui è Vicepresidente, ottenendo talvolta il patrocinio di Enti Pubblici e dell’Unione Italiana Ciechi, per le sue “performance sensoriali al buio”.


Il nostro sito:

http://gendertea.jimdo.com/


Contattateci a :

jonnymast@msn.com

gaiachon@imdon.org


mettendo sempre in copia:

associazione.tea@gmail.com

Potete anche chiamarci al 347/5592301

leggi di più 0 Commenti

gio

13

mar

2014

Intervista a Giorgia Morselli (rifacciamol'amore.it)

Siamo fieri/e di presentarvi la nostra nuova intervista del progetto "Percorsi di genere (Mappatura", 

 

abbiamo incontrato Giorgia Morselli, rifacciamo l'amore.it

 

visitate il nostro canale Youtube, e per ulteriori informazioni scriveteci a associazione.tea@gmail.com

 

 

leggi di più 0 Commenti

gio

30

gen

2014

In partenza il Progetto "Voce (d)al Corpo"

... è partito lunedì 27 gennaio il progetto "Voce (d)al Corpo" nelle scuole Pertini di Trento, sezione Legno e Servizi alla Persona!!! 

Obiettivo del progetto è quello di ragionare insieme piu’ da vicino sul corpo, attraverso una metodologia che ci porta a partire dal sè, permette di comprendere come gli standard di bellezza siano di fatto arbitrari/soggettivi, altamente dinamici in base al contesto culturale, storico e ai ruoli di genere.

 

Il progetto durerà per 5 incontri totali.. vi terremo informati!!!

se sei interessato/a a svolgere un progetto simile nella tua scuola contattaci! associazione.tea@gmail.com

 

0 Commenti

lun

28

ott

2013

Secondo appuntamento Te@ con la Memoria

leggi di più 0 Commenti

lun

07

ott

2013

Grande successo per l'evento Generiamo Memoria!

Grande successo venerdì 4 ottobre per l'evento "Generiamo Memoria" ospitato presso il Centro Polifunzionale di Mala, Comune di S.Orsola Terme.

 

Un afflusso straordinario di piu' di 130 persone ha salutato con allegria ed interesse l'inaugurazione del documentario realizzato dal Gruppo Giovani di S.Orsola Terme da dicembre a settembre 2013. 

Partecipazione speciale è stata quella dei protagonisti del video: Olga, Pia e Beniamino Pallaoro. 

Un grande ringraziamento dall'Associazione Te@ ai partner del progetto ed ai partecipanti!!!

Prossime date: 8 novembre presso i l Cafè Bookique di Trento e il 22 novembre a Tesero!

0 Commenti

ven

27

set

2013

Vi invitiamo all'inaugurazione di Generiamo Memoria

L'Associazione Culturale Te@ è felice di presentarvi il trailer del documentario "Generiamo Memoria", realizzato intervistando gli anziani della Valle dei Mocheni, in collaborazione con il Gruppo Giovani di S.Orsola Terme.

 

L'obiettivo del progetto "Generiamo Memoria" è quello di stimolare una riflessione collettiva riguardo ai rapporti di genere e la loro declinazione culturale in alcune Valli del Trentino nel corso della seconda metà del Novecento.

 

Lo scopo è stato quello di coinvolgere i ragazzi e le ragazze della Valle dei Mòcheni, in un esperimento di "mappatura sociale", tradottasi nella raccolta, elaborazione e presentazione creativa di video testimonianze realizzate intervistando anziani over 60 sulle tematiche connesse alla differenza di genere.

 

Vi aspettiamo il 4 ottobre alle ore 20.00 presso il centro Polifunzionale!

0 Commenti

gio

12

set

2013

Esce il Trailer di Generiamo Memoria

0 Commenti

dom

01

set

2013

Progetto Per la Promozione del Benessere LGBTIQ*

Prende il via il Progetto Per la Promozione del Benessere LGBTIQ* con l’inaugurazione del servizio di Sportello D'ascolto, che offre uno spazio di ascolto qualificato a persone che ricercano un orientamento o un sostegno attraverso lo sviluppo e l’utilizzazione delle potenzialità insite nella persona stessa.

Le funzioni dello sportello sono quelle di ascolto e counselling, informative e di orientamento. Lo Sportello di Ascolto è curato dall'Associazione Arké (scuola di counseling biografico).

CONTESTO:
Il progetto nasce dall'idea di costruire una  rete che coinvolga le principali organizzazioni del territorio del Trentino e Alto Adige-Sudtirol impegnate nel promuovere il benessere psico-sociale delle persone e della comunità gay, lesbica, bisessuale, trans*, intersessuale e queer.

Il concetto di benessere proposto si muove lungo il continuum che va dal contrasto/sostegno al disagio personale-sociale fino alla promozione del benessere relazionale e la piena integrazione sociale. Le azioni si rivolgono sia alla persona, sia ai gruppi (in primis alla famiglia), come alla comunità e alla società.

FINALITA’ DEL PROGETTO:

-          Individuare, mettere a confronto e diffondere politiche di inclusione sociale per lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, transgender e intersessuali;

-          Individuare le linee guida, gli obiettivi prioritari e le strategie di azione che saranno contenuti in un documento programmatico;

-          dialogare con la Pubblica Amministrazione e supportarla nella gestione di attività rivolte alla promozione e realizzazione del benessere delle persone LGBTI*;

-          contribuire alla diffusione di buone prassi su tutto il territorio regionale e non solo;

-          promuovere e sostenere e gli studi e la ricerca sulle tematiche LGBTI*;

-          diffondere i propri obiettivi e le esperienze realizzate nel territorio del Trentino Alto Adige attraverso idonee campagne di comunicazione sociale;

 

-          promuovere nuove adesioni alla Rete e la realizzazione di azioni positive.

L’accesso allo sportello puo’ avvenire via chat [ORARIO: lunedì ore 21,00 - 22,30] o personalmente [in via via S. Martino 57 a Trento] su appuntamento scrivendo asportelloascoltotaa@gmail.com o chiamando il 346.8081116 tra le 17,30 alle 19,00 dal lunedì al venerdì, ogni lunedì dalle 17,00 alle 19,00 (dal 16 settembre 2013)

Maggiori informazioni su http://www.retelgbtitaa.net/

0 Commenti

ven

23

ago

2013

Te@ ad Ecosvarioni 2013

leggi di più 0 Commenti

mar

16

lug

2013

Tornati dal Training LLP BODY.. wow!

leggi di più 0 Commenti

gio

27

giu

2013

Associazione Te@ partecipa al Training BODY

leggi di più 0 Commenti

sab

08

giu

2013

Presentate al Centro Sociale Bruno le nostre nuove borsine!

Ed ecco le foto delle nostre spillette, borse e borsine homemade!

 

Presentate c/o Centro Sociale Bruno il 7 giugno!

leggi di più 0 Commenti

gio

06

giu

2013

Vi aspettiamo all'aperitivo c/o Centro Sociale Bruno

Questa sera veniteci a trovare al Centro Sociale Bruno: spillette, borse e borsine homemade! Aperitivo anti-crisi e musica reggae a partire dalle 19!
In mostra anche le foto del concorso "CO3: Contro l'Omofobia Trento".. vi aspettiamo!

Maggiori info su www.centrosocialebruno.it

0 Commenti

gio

16

mag

2013

Ecco le foto CO3:Contro l'Omofobia 3ntino

Samuela Turchet "Analfabeta chi scrive"
Samuela Turchet "Analfabeta chi scrive"

 

 

 

Pubblichiamo nella sezione "Progetti" le foto partecipanti al concorso "CO3:Contro l'Omofobia 3ntino".. Ancora complimenti a Samuela Turchet, vincitrice con la foto "Analfabeta chi scrive".

 

 

 

Riportiamo le parole della giuria:

Abbiamo scelto di premiare questa foto perchè sentiamo che interpreta in pieno lo spirito del concorso,  in cui si chiedeva di svelare ‘i colori di genere’ presenti sul tessuto urbano. 

Colpisce da subito per il suo impatto visivo molto diretto, che porta in risalto una scritta dal messaggio molto forte “Gay chi legge” rispetto ad un background fiabesco, colorato ed evanescente, in cui sono ritratti un uomo e una donna in un contesto fatato.

 

L’opera testimonia il concetto di omofobia immerso nel cuore della città, in una piazza centrale, nella nostra città, sottolineando come essa sia un elemento vicino, e non relegato a contesti “altri”. Inoltre essa ci ricorda di come i messaggi ed i comportamenti omofobici resultino spesso inosservati, quotidiani, piccoli, invisibili”.

 

0 Commenti

gio

09

mag

2013

Vi aspettiamo numerosi all'inaugurazione di CO3

APERITIVO RAINBOW
Inaugurazione della Settimana contro l’Omofobia con le Associazioni che hanno collaborato all’iniziativa.

CO3: Contro l’Omofobia in 3ntino
mostra fotografica sul tema dell’omofobia
L’Associazione culturale Te@ proporrà una mostra fotografica che ha come tema le discriminazioni legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

 

 


Il posto fra di noi
proiezione del cortometraggio di Lorenzo Caproni
Sceneggiatura di Lorenzo Caproni e Martina Martinelli
Produzione Progetto Giovani – Comune di Mori

 

Il nostro evento FB: https://www.facebook.com/events/191889984294911/?ref=22

0 Commenti

sab

04

mag

2013

La polemica "Liber*" sbarca sull'Huffington Post

Sbarca sulla testata nazionale Huffington Post la polemica attorno alla campagna "Liber* di essere". Citiamo dall'articolo: "gli abiti della tradizione alpina evocano una realtà familiare a tutti e lanciano un messaggio chiaro, dicono che gli omosessuali sono ovunque. Non sono "solo" prodotti metropolitani, vivono anche nelle valli e nelle montagne. Non atterrano da Marte e possono essere come tanti altri legati anche alle tradizioni".

 

Non perdetevi l'articolo

0 Commenti

mer

01

mag

2013

La rassegna stampa di Liber@ di Essere

Fa discutere sui media locali e nazionali l'immagine promozionale del Progetto "Liber* di essere", in occasione della IX GIORNATA CONTRO L'OMOFOBIA E LA TRANSFOBIA, all'interno del quale l'Associazione Culturale Te@ partecipa attraverso il Concorso Fotografico "CO3: Contro l'Omofobia Trento".


Te@ rivendica un Trentino senza Omofobia in cui ogni cittadino e cittadina si senta libero di esprimere la propria sessualità e viverla serenamente senza pressioni esterne, tabu', discriminazioni o censure fuori dal tempo.

... noi leggiamo in questa campagna un'immagine fresca, serena e di celebrazione dell'amore, senza se e senza ma. Vi aspettiamo numeros@ all'inaugurazione delle attività domenica 12 maggio!!!

 

Il Trentino

Repubblica.it

L'Adige

Suedtirol News

Comunicare Oltre

0 Commenti

lun

29

apr

2013

Vi invitiamo all'inaugurazione di CO3!!!!

Siete tutti e tutte invitate all'inaugurazione della mostra fotografica CO3: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”, che si terra' DOMENICA 12 MAGGIO 2013 presso il Cafè de la Paix di Trento, alle ore 18.00, all'interno delle iniziative del Progetto Liber* di essere... 

 IX GIORNATA CONTRO L'OMOFOBIA E LA TRANSFOBIA

 

non perdetevi il nostro aperitivo Rainbow!!!!

 

Maggiori informazioni su Liber* di essere

 

in occasione dell'inaugurazione saranno proclamati i vincitori del concorso fotografico... stay tuned!!!

1 Commenti

lun

08

apr

2013

Ecco le Foto del Laboratorio di Genere - Progetto PO

L'Associazione Culturale Te@ ha partecipato al "Percorso per la conoscenza delle pari opportunità e del progetto Family in Trentino", check out le nostro foto sul Profilo Facebook!!!! 

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.416382528458641.1073741826.321569527939942&type=1

leggi di più 0 Commenti

dom

07

apr

2013

Sulla Valsugana.it Il nostro laboratorio

leggi di più 0 Commenti

gio

04

apr

2013

Continua la discussione su Liber* - La VOCE

Continua la polemica sulla campagna promozionale del progetto "Liber* di essere", di seguito il link dell'articolo di La Voce del Trentino.it

0 Commenti

mer

03

apr

2013

Liber* - La lettera di R.Gubert "Sono Omofobo"

L'ex senatore Gubert dichiara: "Per guarirmi ci vogliono metodi piu' efficaci"... la risposta di Paolo Zanella e Michela Papette: "Più che una risposta politica, le parole di Renzo Gubert meritano l'attenzione di un terapeuta".. ecco l'

0 Commenti

gio

28

mar

2013

Aspettiamo le vostre foto!!!

Scade il 12 aprile il concorso "CO3:Contro l'Omofobia Trento"... aspettiamo le vostre foto!!!

0 Commenti

mer

27

mar

2013

Puntata Trentino TV Percorso Pari Opportunità

Le prime tappe del percorso "Pari Opportunità" organizzato dalla Comunità di valle Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i comuni di Baselga di Pinè, Bedollo, Civezzano, Fierozzo/Vlarötz, Frassilongo/Garait, Fornace e S.Orsola Terme. Ecco il servizio di TRENTINO TV.

 

L'Associazione Te@ organizzerà a breve un Laboratorio di Genere presso il Centro Polifunzionale di Mala... vi aspettiamo numerosi il 6 aprile!!!

 

 

0 Commenti

lun

25

mar

2013

Associazione Te@ partecipa al percorso Pari Opportunità

L'Associazione Culturale Te@ partecipa al "Percorso per la conoscenza delle pari opportunità e del progetto Family in Trentino" organizzato dalla Comunità di valle Alta Valsugana e Bersntol (Assessorato alle Politiche Sociali) in collaborazione con i comuni di Baselga di Pinè, Bedollo, Civezzano, Fierozzo/Vlarötz, Frassilongo/Garait, Fornace e S.Orsola Terme.

L'Associazione Culturale Te@ organizza i "Laboratori di Genere", rivolti a ragazzi e ragazze dai 14 ai 20 anni. I laboratori si svolgeranno a Mala presso il Centro Polifunzionale. Si comincia il 6 aprile dalle 16 alle 18... 

 

Stay Tuned per maggiori informazioni!

0 Commenti

gio

14

mar

2013

Lanciato il concorso fotografico: CO3-Contro l'Omofobia Trento

Locandina Concorso CO3
Locandina Concorso CO3

L'Associazione Culturale Te@ ha lanciato il concorso fotografico CO3: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”.Le foto inviate saranno esposte in occasione delle attività legate a Liber* di Essere, dal 12 al 19 Maggio 2013 a Trento. 

 

Il tema del concorso è: “Rapporti di genere e omofobia: uno sguardo al Trentino”. Inviateci le vostre opere (max 2), all'indirizzo co3concorso@gmail.com

 

Vi aspettiamo numerosi!!! 
maggiori informazioni alla Pagina "Concorso CO3

 

 

0 Commenti

mar

12

feb

2013

Associazione Te@ partecipa al V-DAY

V DAY - ONE BILLION RISING
Contro la violenza su donne e bambine

14 febbraio 2013
dalle 13.45 alle 14.15

Associazione Te@ partecipa alla manifestazione mondiale contro la violenza su donne e bambine V-Day ONE BILLION RISING
Eve Ensler fondò V-Day 14 anni fa con l'intento di porre fine al crimine che colpisce una donna su tre nel pianeta, un miliardo di vittime. L'obiettivo di V-Day 2013 è portare almeno un miliardo di persone insieme in tutto il mondo a dire con una voce sola: Basta! In Provincia di Trento una rete di associazioni coordinata dalla Società Italiana delle Letterate ha organizzato manifestazioni in diversi centri urbani e momenti della giornata e invita a partecipare a VDay One Billion Rising / Un Miliardo balla ribellati contro la violenza!

0 Commenti

dom

03

feb

2013

Buon 2013! Iniziamo bene l'anno con la tessera di Associazione Te@

Care e cari amici, buon 2013!

L'anno comincia bene per l'Associazione Culturale Te@, unitevi a noi nelle nuove iniziative!

Chi fosse interessato a sostenerci può farlo attraverso la tessera Te@ e scrivendo all'indirizzo associazione.tea@gmail.com

0 Commenti

sab

15

dic

2012

E' online la nuova video Intervista: AGEDO Triveneto

E' online il nuovo video che fa parte del Progetto Mappatura: 

questa volta abbiamo intervistato Elena Derigo, presidentessa di Agedo Triveneto (Associazione Genitori, Amici e parenti di omosessuali)

 

.... Enjoy!!!!

leggi di più 0 Commenti

gio

22

nov

2012

Associazione Te@ sostiene il T'dor e la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

leggi di più 0 Commenti

gio

11

ott

2012

L'Associazione Te@ sostiene l'iniziativa "FirmaLOve"

FIRMALOVE è la raccolta firme per presentare una legge provinciale di iniziativa popolare.
Attraverso questa legge si chiede che sia sancito il principio di non discriminazioneper i diversi orientamenti sessuali eper le diverse identità di genere, nelle scuole come nel mondo del lavoro, nella sanità e nelle comunicazioni. Si chiede il rispetto della dignità umana e la libera espressione della propria personalità.
Ci servono 2500 firme di residenti in Provincia di Trento entro il 9 novembre 2012: aiutaci, sostienici e vieni a firmare! 

 

maggiori informazioni su http://www.firmalove.info/

0 Commenti

Associazione Te@ partecipa a ★ CELEBRATING FIRMALOVE ★ MAKE NOISE FOR EQUALITY! ★

... vi aspettiamo per celebrare insieme la chiusura della raccolta di firma "FirmaLove", c/o Lidò, San Cristoforo al Lago.

 

Ecco il programma della serata (inizio ore 22.00):

 

DRAGQUEENS
★ AmyLee
★ MadameEscal
★ MissPomponia (Con la partecipazione dei suoi go-go Michi & Renato)
★ PinkLogan
★ SkandaLove

LIVEACTS
Alessandro Caiazzo
Cristiano Consolati
Chiara e Linda

GO-GO CREW
Franco Fiori & BePopular Boys

INCONSOLLE
Lex DeeJay
Stefanino DJ
Diego JR. Voice