Associazione Te@ insieme a MigraBo' LGBT (associazione che dal 2012 si occupa di migrazioni di persone omosessuali, bisessuali, transgender e intersessuali)  si fa referente sul territorio del Trentino Alto Adige e delle altre zone che compongono il Triveneto di una rete di realtà  interessate alle tematiche e punto di riferimento per migranti LGBTI che avessero bisogno di informazioni in generale o riguardanti più nello specifico la procedura di richiesta internazionale per motivi legati all'orientamento sessuale o l'identità di genere.

 

 

Nel maggio 2016 è stata organizzata una formazione a Trento in collaborazione con Rete ELGBTQI* del Trentino Alto Adige per rafforzare le conoscenze sul territorio e creare una vera e propria rete capillare e diffusa tra Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto dedita ad accogliere e lavorare con migranti LGBTI.

 

 

Programma della formazione:

 

14 maggio 9.00 – 13.00 (4h)

Presso il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale | Vicolo San Marco, 1 | 38122 Trento, Italy

  • Introduzione alle migrazioni lgbt. Approcci interculturali e possibili problemi.

Jonathan Mastellari (MigraBo lgbt)

  • L’interculturalità nel mondo lgbt. Focus su Cuba e sui richiedenti lgtb provenienti da questo paese.

Massimiliano Carta (Ricercatore Università di Bologna e MigraBO LGBT)

 

28 maggio 9.30 – 12.30 (4h)

Aula 11 del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università degli Studi di Trento

  • La situazione delle persone migranti in Trentino Alto Adige.

L’esperienza di ATAS Trentino

  • Laboratorio per le buone pratiche.

Jonathan Mastellari (MigraBo' LGBTI)